ABI E BANCA D’ITALIA: I RISPARMI DEGLI ITALIANI CRESCONO ANCORA MA NON VALGONO QUASI NULLA

Martedì, 06 Luglio 2021

ABI E BANCA D’ITALIA: I RISPARMI DEGLI ITALIANI CRESCONO ANCORA MA NON VALGONO QUASI NULLA

Le istituzioni bancarie certificano che la raccolta delle banche a Maggio 2021 è salita a 1.970,6 miliardi di euro, in crescita di 119,2 miliardi. Tra restrizioni anti-Covid e la paura di uscire di casa, i consumi delle famiglie sono diminuite e la propensione al risparmio cresciuta.

Il tasso medio di remunerazione di tali risparmi, a differenza di altri paesi, è però prossimo allo zero e, complice il ribasso della remunerazione delle obbligazioni bancarie, i clienti delle banche hanno perso oltre 11 miliardi rispetto allo scorso anno.

In poche parole i nostri sforzi al risparmio sono stati annullati dalla minore remunerazione sugli stessi; d'altronde la sfiducia nel sistema (scandali sui diamanti, consigli agli investimenti discutibili, fallimenti bancari) portano a credere che l'unica difesa all'orda predatoria sia il risparmio liquido.

Ora si affaccia un nuovo problema: i tassi negativi della BCE e la riserva obbligatoria a garanzia dei depositi stanno rendendo oneroso per le banche il risparmio liquido infruttifero e queste reagiscono  aumentando i costi dei conti correnti oltre una certa soglia di risparmio, paventando il problema di non riuscire a trovare dove impiegarli nell'economia reale (Sic).

In poche parole, dopo aver creato un problema di fiducia nel sistema bancario, le stesse dichiarano di non riuscire ad investire i risparmi accumulati e scaricano la colpa sui risparmiatori mancanti di educazione finanziaria; viene da pensare che abbiano ormai solo la funzione di sostenere il debito pubblico e perciò vengono tutelate ad ogni costo.

La prudenza è un atteggiamento certamente sano nel mondo della finanza, ma la paura è sempre un atteggiamento negativo e paralizzante che fa perdere molte occasioni. Se i 1.970 miliardi portati in banca fossero impiegati in asset redditizi anche solo per l’1% in più all’anno, le famiglie incasserebbero circa una ventina di miliardi, oltre un punto di PIL. Aumenterebbero i consumi e il benessere, mentre l'inflazione fa perdere ben più del dichiarato 1% sul potere di acquisto. In pratica, anziché guadagnarli, gli italiani stanno buttando dalla finestra oltre venti miliardi l'anno.

In questo contesto di sfiducia il Commercialista con esperienza finanziaria, che da sempre è riconosciuto come garante degli interessi dei propri clienti, può e deve aiutare il risparmiatore a trovare una via di uscita e buoni investimenti in relazione alla sua situazione reddituale, familiare e la sua propensione al rischio. Chiama https://www.adusbef.veneto.it/professionisti/dott-massimo-cavallari

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta, come indicato nel dettaglio nell’informativa form contatti, dove sono riportate tutte le informazioni complete, anche sui diritti dell’interessato.

veneto  Uffici dei nostri professionisti in tutto il Veneto

Avv. Emanuela Bellini


I studio: Cologna Veneta - Piazza Corte Palazzo, 22
Tel. +39 0442 85933
II studio: Verona- Piazza Viviani, 12
Cel. +39 349 1834149
Email:
Sito web: https://www.emanuelabellini.it

Avv. Marilena Bertocco

Viale dell'Industria, 67
36100 Vicenza (VI)
Cel. +39 375 5235897
Email:

Avv. Fulvio Cavallari

Via Girolamo dal Santo, 2
35132 Padova (PD)
Tel. +39 049-5910001
Fax: +39 049-656398
Email:

Dott. Massimo Cavallari

Via 4 Novembre, 6/c
35010 Limena (PD)
Tel. +39 049-613584
Email:
Sito web: https://www.studiocavallari.it

Avv. Camilla Cusumano

Via Tezone, 4
37122 Verona (VR)
Cel. +39 347 9246511
Fax: +39 045-5113222

Email:  
Sito web: http://www.camillacusumano.it

Avv. Elisabetta D'Este

Viale dell'Industria, 67
36100 Vicenza (VI)
Cel. +39 375 5235897
Email:

Avv. Antonella Friso

Via Collalto, 24
31100 Treviso (TV)
Cel. +39 375 5235897
Email: 

Avv. Anna Lorenzi

Via dei Savonarola, 86/88
35137 Padova
Tel. +39 049 723074
Fax: +39 049 8735131
Email:

Avv. Emanuela Marsan


Via Roma, 45
36061 Bassano Del Grappa (VI)
Tel. +39 0424-522802
Fax: +39 0424-521044
Email:

Avv. Luca Pavanetto

Via Aquileia, 9/a
30027 San Dona' di Piave (VE)
Tel. +39 0421-50826
Tel. +39 0421-331999
Fax: +39 0421-52427
Email:
Sito web: www.studiolegalepavanetto.info

Avv. Sveva Rossi

Via A. Manzoni, 116
35100 Padova (PD)
Cel. +39 392 5254084
Email:

Avv. Manuela Spada

Piazza Merlin, 11
45100 Rovigo (RO)
Cel. +39 349 5364354
Email:

Avv. Monica Spada

Via Battaglione Val Leogra, 40
36100 Vicenza (VI)
Tel. +39 0444-341868
Fax: +39 0444-341868
Email:

Avv. Michele Scandola

Vicolo Cieco San Pietro Incarnario, 7
37138 Verona (VR)
Tel. + 39 045-8004357
Fax: + 39 045-9612667
Email: michele.scandola@studioscandola.net
Posta Certificata:
Sito web: www.studiofabianescandola.it

Avv. Paolo Polato

I Studio: Mestre - Via Cesare Battisti, 7
Tel. +39 041 3180637
Fax: +39 041 952053
II Studio: Treviso - Strada Comunale Corti, 56
Tel. +39 0422 423350
Fax: +39 0422 316098
Email: 
Sito web: www.banca-borsa.it

Adusbef

Adusbef ha circa 175 sedi in Italia ed è membro della Federazione Utenti Bancari Europei fondata con associazioni di Spagna, Francia, Olanda, Gran Bretagna, operanti nei settori bancario, finanziario, assicurativo.

C.F. 03638881007

Informativa privacy utenti sito | Informativa cookie | Credits

 

Seguici sui social:

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×