Esperto de Il Sole 24 Ore - Risponde 39000

Venerdì, 17 Maggio 2019

Esperto Risponde 39000:
Ho emesso un assegno postale in data 23 febbraio 2019, il portatore l'ha negoziato dopo un mese. Mancando la provvista l'assegno mi risulta impagato dall'estratto conto sebbene all'epoca dell'emissione il conto aveva l'importo riportato dall'assegno. Chiedo se la Posta può procedere alla segnalazione al CAI.
 
RISPOSTA
Colui al quale viene emesso un assegno bancario o postale ha 8 giorni di tempo per andarlo a riscuotere nel caso in cui l’assegno sia pagabile nello stesso comune in cui è stato emesso, 15 giorni se l’assegno è pagabile in un comune diverso, 20 giorni se è pagabile in un altro stato europeo e 60 giorni se è negoziabile in uno stato di un altro continente.
Nel caso in cui l’assegno sia portato all’incasso oltre i suddetti termini, il beneficiario può rischiare che non vi siano più fondi disponibili e/o che l’emittente abbia revocato l’ordine di pagamento.
Infatti, mentre durante il periodo di validità dell’assegno, l’emittente non può rifiutarsi di pagare né può richiedere alla propria banca di non adempiere; una volta trascorsi tali termini di legge il debitore può nuovamente disporre come crede della propria provvista; può quindi revocare l’ordine di pagamento, chiudere il conto o prelevare i propri fondi, senza correre il rischio di incorrere in segnalazioni alla CAI (Centrale Allarme Interbancaria).
Nel caso proposto dal lettore, quindi, se l’assegno negoziato dopo un mese non doveva essere pagato in un altro continente, in caso di mancanza di disponibilità in conto la Posta non può procedere alla segnalazione CAI.

Dott. Massimo Cavallari

  • Consulenza d'impresa, fiscale, amministrativa
  • Consulenza societaria; costituzione, gestione, amministrazione
  • Liquidazione di imprese
  • Contabilità, bilanci
  • Dichiarazioni dei redditi e paghe
  • Analisi finanziarie, perito e Consulente Tecnico in materia bancaria e finanziaria

Articoli

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.

L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati personali secondo la normativa sulla privacy.

veneto  Uffici dei nostri professionisti in tutto il Veneto

Avv. Emanuela Bellini


I studio: Cologna Veneta - Piazza Corte Palazzo, 22
Tel. +39 0442 85933
II studio: Verona- Piazza Viviani, 12
Cel. +39 349 1834149
Email:
Sito web: https://www.emanuelabellini.it

Avv. Marilena Bertocco

Viale dell'Industria, 67
36100 Vicenza (VI)
Cel. +39 375 5235897
Email:

Avv. Fulvio Cavallari

Via Girolamo dal Santo, 2
35132 Padova (PD)
Tel. +39 049-5910001
Fax: +39 049-656398
Email:

Dott. Massimo Cavallari

Via 4 Novembre, 6/c
35010 Limena (PD)
Tel. +39 049-613584
Email:
Sito web: https://www.studiocavallari.it

Avv. Camilla Cusumano

Via Tezone, 4
37122 Verona (VR)
Cel. +39 347 9246511
Fax: +39 045-5113222

Email:  
Sito web: http://www.camillacusumano.it

Avv. Elisabetta D'Este

Viale dell'Industria, 67
36100 Vicenza (VI)
Cel. +39 375 5235897
Email:

Avv. Antonella Friso

Viale dell'Industria, 67
36100 Vicenza (VI)
Cel. +39 375 5235897
Email: 

Avv. Anna Lorenzi

Viale dell'Industria, 67
36100 Vicenza (VI)
Cel. +39 375 5235897
Email:

Avv. Emanuela Marsan


Via Roma, 45
36061 Bassano Del Grappa (VI)
Tel. +39 0424-522802
Fax: +39 0424-521044
Email:

Avv. Luca Pavanetto

Via Aquileia, 9/a
30027 San Dona' di Piave (VE)
Tel. +39 0421-50826
Tel. +39 0421-331999
Fax: +39 0421-52427
Email:
Sito web: www.studiolegalepavanetto.info

Avv. Paolo Polato

Via Cesare Battisti, 7
30174 Mestre (VE)
Tel. +39 041-3180637
Cel. +39 347 7847087
Fax. +39 041-952053
Email:
Email:
Sito web: http://www.banca-borsa.it

Avv. Paolo Polato

Strada Comunale delle Corti, 56
31100 Treviso (TV)
Tel. +39 042-2423350
Cel. +39 347 7847087
Fax. +39 042-2316098
Email:
Email:
Sito web: http://www.banca-borsa.it

Avv. Sveva Rossi

Via A. Manzoni, 116
35100 Padova (PD)
Cel. +39 392 5254084
Email:

Avv. Manuela Spada

Piazza Merlin, 11
45100 Rovigo (RO)
Cel. +39 349 5364354
Email:

Avv. Monica Spada

Via Battaglione Val Leogra, 40
36100 Vicenza (VI)
Tel. +39 0444-341868
Fax: +39 0444-341868
Email:

Adusbef

Adusbef ha circa 175 sedi in Italia ed è membro della Federazione Utenti Bancari Europei fondata con associazioni di Spagna, Francia, Olanda, Gran Bretagna, operanti nei settori bancario, finanziario, assicurativo.

C.F. 03638881007

Privacy Policy | Credits

Newsletter

 

Seguici sui social:

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×